Come la penso 2

Salve a tutti o quasi,
Oggi voglio riprendere e aggiungere, modificare il mio pensiero, quello che vi ho già detto nell’altro articolo è valido a meno che quì non dica il contrario, cosa che può succedere visto che non sono un estremista e le cose cambiano.

Le risorse, si è forse capito, visto che i sinistri buonisti insistono a difenderli, che non sono in italia per pagarci le pensioni, visto che per poterlo fare devono avere capitali per aprire aziende e non ne hanno, devono avere i documenti in regola, e non li hanno ma lo stato glieli prepara subito, mentre a noi italiani, oltre a chiedere i soldi ci fa aspettare anche 2 mesi (almeno a savona), quindi sono delinquenti, non scappano dalla guerra, forse questo sì, visto che sono tutti adulti dai 20 ai 40 anni esagerando quindi tutti “abili aurolati” e tutti uomini ben messi, quindi potrebbero seriamente scappare dalla guerra.. ma si chiamano disertori, quindi di nuovo delinquenti…non scappano dalla fame, visto che sono tutti in ottima forma fisica, almeno a savona e provincia, vanno in bicicletta per decine di km e se patissero la fame o l’avessero patita, non riuscirebbero a farlo.. ma forse anche quì, non è che i sinistri confondono la fame vera con quella che viene ad ogni essere vivente prima di mangiare un pasto? sapete, quel languorino… non sono donne, anziani e bambini.. certo ce ne sono, sopratutto ultimamente, forse si sono accorti che non ce ne erano negli anni scorsi.. ma sono pochissimi e anche questi non hanno patito la fame e non scappano dalla guerra.. un attimo, ma non è che la guerra che intende la sinistra è quella tra genitori e figli?!??! no, perchè se così fosse.. avrebbero ragione in tutto!!!!

Tra queste risorse, sicuramente qualcuno che scappa da persecuzioni c’è, ma visto gli eventi in cui hanno dato l’asilo perchè scureggiava… in ogni caso, chi ha diritto ben venga, chi non ne ha DEVE tornare a casa sua!tanto per ricordare chi ha diritto d’asilo..

Rispondo subito ai buonisti che obietteranno che tutti hanno diritto di circolazione, sì.. in europa, gli europei… provate ad andare in svizzera… provate ad entrare senza documenti… provate in russia, in cina.. in giappone, in australia, in sud america.. provate.. poi vediamo.. ps provate anche in africa.. senza documenti.. e vediamo come vi trattano!! e hanno tutti ragione.. si chiama diritto alla sovranità nazionale, in casa mia faccio quello che voglio, tu a casa tua fai quello che vuoi!
Perchè cari buonisti non andate al confine con la svizzera a protestare perchè non accettano la libera circolazione delle persone europee, non dico come invece volete voi di tutti, ma solo per quelle europee… rido solo al pensiero!!! ahh, ma già voi non lo fate perchè non ci guadagnate nulla.. mentre con le vostre risorse.. di miliardi ne fate almeno 5 quest’anno.. 3, quasi 4 l’anno scorso…
Con questi soldi si poteva fare qualcosa per abbassare il costo del lavoro, cosa che avrebbe migliorato i redditi delle famiglie, permettendo a una parte di essere per esempio di avere figli e di poterli mantenere.. cosa che voi tanto paventate che solo le vostre risorse possono fare.. certo, se i soldi ce li mette lo stato e poi paghiamo noi…. come sempre facile fare i bulicci con il culo degli altri!!
Posso anche accettare che si debba circolare liberamente in tutto il mondo, ma non è che imponendo la cosa e commettendo reato si risolve il problema.. siamo in una democrazia, cosa per voi molto strana.. lo so, dove siete molto radicati, cina, russia, thailandia, cuba, la legge è solo quella che viene detta da un dittatore.. e non ditemi che in cina o russia ci sia democrazia.. da una parte gli oppositori non ci sono, perchè non “esistono”…. (per voi sinistri lo spiego.. vengono fatti sparire.. come il bambino bhudda che è stato rapito dal Tibet e non si sa dove sia…) e dall’altra parte si sa che vengono colpiti casualmente da auto, proiettili vaganti (anche loro hanno diritto alla libera circolazione…) etc.etc.. gli stessi ultimi governi italiani, mai eletti, sì quello attuale è stato eletto dalla maggioranza dei votanti… mentre i vostri no.. sono stati imposti da un dittatore chiamato presidente della repubblica.. dicevo.. siamo in una democrazia, quindi se vogliamo cambiare le cose, facciamolo democraticamente.. non imponendo spese assurde e permettendo alle vostre risorse di fare cosa vogliono, mentre a noi italiani di essere perseguitati con tasse, multe e burocrazia..

Questione dei soldi, per anni ci avete rotto il cazzo con 1€ al giorno o 2€ al giorno per poterli aiutare a casa loro, permettendogli di avere una casa, cibo e acqua non contaminata.. poi con il governo di sinistra si è arrivati a 35€ e più al giorno… la cosa è una, o ci avete fregato per anni chiedendoci soldi che non servivano a nulla, o ci state fregando oggi facendoci spendere 17 volte tanto nella migliore delle ipotesi, altrimenti 35 volte tanto..
proprio perchè anche salvini, il diavolo razzista, fascista e salvini (perchè per voi è un insulto..) ha sempre sostenuto che una immigrazione deve esistere, l’immigrazione è vita per un popolo e per uno stato, ma devono essere immigrati, non clandestini, devono integrarsi loro, non il popolo italiano, devono accettare le nostre leggi, non imporre le loro.. di immigrazione bisogna parlare e fare.. non di aiuto economico in casa nostra per loro… un immigrato all’estero non ha 35€ al giorno senza fare nulla..
Se i soldi destinati alle vostre risorse, andassero in africa, potremmo aiutare dalle 17 alle 35 persone in più! invece che aiutare (per modo di dire) in casa nostra 500k risorse che non fanno altro che poltrire o delinquere per la maggior parte.. si potrebbero aiutare 8.500.000 o 17.500.000 di persone ogni giorno.. pensate che razzisti di merda che siamo, fascisti e salvini, che invece che aiutare 500k persone all’anno, ne vogliamo, con lo stesso sforzo, aiutare milioni di più!! che fascisti!! ps secondo quello che ricordo con quei soldi, 1 o 2€ al giorno non solo si aiutavano ma si costruivano strade, pozzi, ospedali e quindi si dava la possibilità di autosostenersi, senza dover sempre dipendere dal resto del mondo.. ma i razzisti porci e bastardi nazzisti, salvini e pure fascisti siamo noi… che vogliamo eventualmente aiutare milioni di persone, non mezzo milione….

Altro discorso, lavoro.. “ci pagano le pensioni”. non so voi, ma a casa mia, ad altare o in provincia per pagare le pensioni, bisogna versare i contributi, quindi meglio se si ha un lavoro per farlo.. che sia dipendente o autonomo.. ma un lavoro ci vuole.. e se ci sono i dati di disoccupazione più alti dagli ultimi 40 anni, poi che sia colpa di destra o sinistra è un altro discorso.. ma è un dato di fatto che la disoccupazione sia altissima, come pretendete che altre persone, spesso senza nessun documento che certifichi le loro abilità, cosa che invece a noi razzisti e fascisti italiani volete e pretendete.. anche se molti vostri politici invece se ne sono inventate… come possono trovare lavoro? per lavoro intendo ovviamente non in nero, cosa che aumenterebbe la manodopera per la mafia, anche voi, preferireste avere 400€ al mese per 12 ore al giorno senza mutua e ferie, per spaccarvi la schiena a raccogliere pomodori, o preferireste avere 1k€ al mese per vendere droga? ditemi?
ahh, già ma voi volete abbassare ulteriormente il salario dei lavoratori così da portarci tutti alla fame.. perchè secondo voi (voi di sinistra intendo.. ) con 80€ si fa la spesa per 15 giorni.. quindi perchè per le vostre risorse ci vogliono 35€ al giorno? visto che non hanno una casa a testa, ma spessissimo sono almeno in 4 in un appartamento.. spesso anche in 12.. e non parlo di appartamenti da 100m^2…… e come al solito non per sentito dire.. ma li vedo tutti i giorni..

Come vedete le domande sono semplici e supportate da fatti sia matematici che storici.. ma l’unica cosa che voi rispondete è che siamo nazzisti, fascisti, salvini e che non abbiamo cuore.. certo, favorire la mafia degli scafisti vuol dire avere cuore.. pagare 35€ invece che 1 o 2 al giorno vuol dire non avere cuore..

Vorrà dire che per combattere la mafia, favoriamo il lavoro in nero.. la disoccupazione e magari togliamo pure il diritto allo studio.. tutti devono poter fare cosa vogliono, anche non fare nulla tutto il giorno.. è il vostro pensiero per le vostre risorse.. tutti devono poter viaggiare.. quindi aiutiamo la mafia (scafisti non è una ong.. tanto per dire.. non si sa mai..) a traghettare, ovviamente pagati, le vostre risorse.. invece che aiutarle a risolvere i loro problemi a casa loro.. trasportiamo tutti a casa vostra (perchè io non li voglio.. posso ospitare un immigrato, in regola, non un clandestino!) ahh, come? non li volete ospitare a casa vostra? perchè? continuate a dire che non sono delinquenti, che sono poveretti, che devono essere aiutati, quindi che paura avete? quale sarebbe il motivo per cui non li volete ospitare? anche solo per 1 giorno, mica a vita.. come invece volete farli pagare a noi italiani..

A tal proposito, lo sapete che con quello che pagano agli scafisti, potrebbero prendere un aereo di linea? ahh.. già ma non possono farlo perchè non hanno i documenti..quindi clandestini, quindi il biglietto non glielo danno… che razzisti, fascisti, salvini e pure nazisti che sono le compagnie aeree.. ah, loro non lo sono.. non sono gli italiani di destra.. avete ragione..
Se lo fanno gli altri, va benissimo, è un loro diritto, mentre a casa nostra, noi non possiamo chiedere la legalità perchè altrimenti siamo … sapete già..

Prima che come al solito abbiate da ridire.. in siria c’è la guerra.. bene, quanti siriani arrivano dalla libia? nessuno? come mai? non scappano dalla guerra? ahhh. no.. a loro che veramente scappano dalla guerra e dalla fame, non gliene frega un cazzo di voler venire in italia, “altrimenti vi uccidiamo”… ma gli interessa andare via dalla guerra.. loro sì che andrebbero aiutati.. e non le vostre risorse!! loro una volta in italia al sicuro, non pretenderebbero nulla, poi il cogliono ci sarebbe lo stesso, ma la maggior parte, sarebbe grata dell’ospitalità e appena potrebbe cercherebbe di ritornare a casa sua per poterla ricostruire.. come chiunque scappi dalla guerra.. quella vera.. non quella tra genitori e figli.. lo stesso vale per la fame.. non so voi ma i miei genitori mi raccontavano che durante la guerra (sempre quelle vere.. non quelle tra genitori) la fame era il piatto del giorno.. e non erano in forma fisica come i vostri palestrati (ci sono foto delle vostre risorse, visto che chiamarli stranieri, africani, neri a detta della vostra ministra Boldrini è illegale..) che patiscono veramente la fame che sono ossa di 30 kg quando va bene.. altrimenti pure meno.. e sono queste le persone da aiutare e che patiscono la fame!! ma a voi non frega un cazzo, perchè non ci guadagnate sopra.. dicevo.. durante le guerre, si mangiavano le bucce delle patate bollite.. altro che “non mi piace la pasta!!!” altro che buttare via i piatti e pretendere cibo africano!! e non ditemi che i video che circolano sono fake.. cos’è? tutti a fare film sui migranti pro razzismo? ce ne fosse uno.. ancora ancora.. ma sono decine i video in cui le vostre risorse buttano via il cibo i mobili i vestiti perchè non gli vanno… e anche se fossero tutti fake, visto che io personalmente non li ho visti, chi scappa dalla fame, si mangia anche un topo bollito.. altro che fare lo schifinoso!! quindi altro che spendere 35€ al giorno.. ne bastano 2€ sul serio.. per il mangiare? ahh, ma di nuovo, così voi e le vostre coop non potete mangiarci sopra.. mi sembra cosa molto buona e giusta, aiutare chi ha bisogno.. scusate, chi mi fa guadagnare e mandare a fare in culo chi ha veramente bisogno…

Continuate a volere le moschee, ma quando vi diciamo che le risorse, vostre tanto amate, si ubriacano facendo risse e danni, voi dite che non tutte le risorse sono mussulmane.. ma allora!??! perchè non fate anche chiese buddiste? ci sarà qualcuno di quella religione? o no? solo cattolici e mussulmani?
In italia chi vuole aprire una chiesa lo deve fare con i propri soldi, senza contributi statali se non minimi.. quindi perchè siete razzisti nei confronti delle altre religioni e volete solo moschee? vi battete solo per loro, protestate solo per loro.. persino il papa e i suoi pedofili lo dicono.. ahh, già con loro avete un guadagno, con gli altri no.. capisco..
Provate voi ad entrare in una moschea con le scarpe.. o una donna senza il velo.. vediamo se sono tolleranti con voi.. perchè noi dobbiamo esserlo con loro se sono loro i primi a rifiutarsi categoricamente di accettarci? va bene essere “superiori” ma un conto è essere “corretti” un conto è essere “coglioni” se tu viene in casa mia accetti le mie regole, al massimo si può discutere democraticamente se è il caso di cambiarle, momentaneamente, o per sempre ma sempre in maniera democratica.. non OBBLIGANDO IL PADRONE DI CASA AD EDEGUARSI!! tu vuoi professare la tua religione, ottimo, siamo in italia e non a detta dei sinistri, siamo in democrazia, e siamo liberi.. quindi puoi farlo.. ma secondo le nostre leggi.. non puoi farlo in piazza senza avere i permessi per farlo.. come io non posso protestare in piazza senza permesso.. non posso neppure fare sciopero… senza incorrere in problemi legali.. quindi ti adegui.. vuoi obbligare qualcuno ad indossare un velo? non puoi!! in italia nessuno è obbligato a indossare qualcosa, anzi, esiste una legge che prevede che nei locali amministrativi non si può accedere a viso coperto! quindi puoi convincere una persona a portare un certo vestito ma non puoi obbligarla.. vedi un certo sito “camera.it” che cosa dice a riguardo : link
Poi se voi democratici e buonisti di sinistra volete far si che le leggi non abbiano valore.. ok, allora diamo inizio alla anarchia, e occhio a chi incontrate…
Come prima, se la legge secondo voi non va bene, la si può cambiare, tramite un referendum.. come si addice in un democrazia, non in uno stato sinistro dove vige la dittatura..

Altro fatto, almeno a savona e provincia.. i vostri famigerati ragazzini, che imbrattano muri con scritte anti salvini, quindi incitanti all’odio, oltre che imbrattanti, anti fascisti, stesso discorso di prima, etc etc.. sono a centinaia, in ogni angolo della città ci sono.. mancano o quasi (non ho scritto che non ci sono!!!) quelle pro fascismo o pro salvini.. ma non eravamo noi quelli antidemocratici, fascisti e razzisti che incitano all’odio? link lo stesso vale per le cazzate sparate dalla vostra boldrini che ci impedisce secondo lei di definire uno straniero come tale, un nero come tale, un giallo, bianco, rosso, come tale, un clandestino come tale.. non era il fascismo che obbligava ad non usare certe parole? che deja-vu…….

Altro punto.. qualcuno, ha detto che noi parliamo solo di certi fatti nel mondo e in italia.. siamo monotematici.. link.. ma veramente no!! siete voi sinistri buonisti che continuate a parlare, a difendere, a protestare pro risorse!! noi invece siamo contro i delinquenti e parliamo degli italiani che hanno bisogno (vedi la nonnina che ha perso la casa a causa di un terremoto, fatto vero.. non è una fake.. ma l’unico che ha fatto qualcosa, anche pro campagna elettorale, perchè no.. è stato salvini…) di amatrice, di bambini intrappolati nelle grotte e di immigrati che hanno bisogno di aiuto.. non solo delle vostre risorse!!

In italia, e io parlo sempre per fatti reali e vissuti, altrimenti lo dichiaro.. ci sono troppi stronzi bastardi italiani che delinquono.. non vedo perchè importarne di nuovi.. in nigeria, per esempio c’è una certa mafia molto attiva in italia.. chissà come mai.. proprio negli ultimi anni ha aumentato la sua potenza.. forse per via delle vostre risorse!?? magari perchè sono partiti proprio con l’idea di delinquere in italia, ma anche perchè in italia, visto che NON C’è LAVORO PAGATO BENE!! è molto difficile vivere, e finiti i soldi che voi sinistri regalate alle vostre risorse, cosa possono fare se non delinquere? è l’unica cosa uguale a noi italiani quando siamo emigrati.. se non trovavamo lavoro, facevamo i delinquenti..

Inoltre proprio a proposito dell’immigrazione italiana.. noi quando siamo andati in america, ci trattavano come bestie.. la famosa isola Liberty island, non è sempre stata un posto turistico.. ma all’epoca veniva usata come zona di quarantena!!! ma che fascisti!! NOOO! si chiama tutela della propria popolazione e degli immigrati!! perchè se tu arrivi e nessuno ti controlla, può portare malattie che possono anche essere molto contagiose!! guardate in australia cosa fanno addirittura con la frutta e la verdura… per non parlare degli animali.. 2 conigli portati nel 1800 e oggi stanno decimando tutto.. sono milioni e milioni e sono come una peste.. tanto perchè a differenza vostra ragiono con il mio di cervello e non con quello delle risorse! link
Dicevo, noi siamo stati trattati male.. e a differenza delle vostre risorse ci siamo adattati, siamo stati attenti alle loro leggi e abbiamo lavorato.. poi come sempre ci sono anche tra i buoni i mafiosi.. nessuno lo nega.. come scritto anche prima.. se non trovo lavoro legalmente.. ma un conto è cercare di porre un limite all’introduzione della mafia, un conto è pagarla per entrare!!! prima della guerra in jugoslavia, la mafia albanese in italia era assente.. poi i buonisti hanno lavorato.. e ops.. è entrata anche lei.. certo insieme a lei sono entrati tantissime brave persone, che hanno voglia di lavorare (a differenza delle vostre risorse) e hanno imparato la lingue e le nostre leggi.. non vanno in giro (almeno non tutti) con i coltelli come possono fare in albania..
Noi siamo andati all’estero con regolari biglietti, all’epoca i clandestini in mare “non esistevano”.. (spiego per i sinistri.. venivano buttati in mare.. tanto non avevano documenti o biglietto…) anche quando siamo andati in massa in belgio.. ci siamo andati perchè i 2 stati avevano esigenze, uno aveva manodopera a buon prezzo, l’altro avevo bisogno di gente per le miniere… ecco fatto.. nessuno veniva pagato per far un cazzo, nessuno aveva un tetto sotto cui stare, cellulari, ricariche, cibo gratis…
quindi ovvio che le condizioni sono cambiate.. ma il concetto è lo stesso.. noi siamo andati e andiamo all’estero per lavoro! non per poltrire! noi andiamo all’estero con i documenti e ci integriamo, non pretendiamo cose di cui non abbiamo il diritto!!
Lo stesso uno speciale delle iene di diversi anni fa, mostrava come noi italiani, emigravamo in germania, e nonostante avessimo il diritto di transito avevamo tutti il biglietto e i documenti in regola!!
Un ultima cosa.. voi sinistri siete tanto a favore delle vostre risorse, non esiste altro.. ma lo sapete che chi vuole veramente integrasi in italia lo può fare, anche se con tanta fatica, soldi e tempo perchè vuole rispettare le leggi? si chiamano immigrati! e sempre per visto e non sentito dire, c’è a chi gli fanno problemi, perchè immigrato, ma non fanno una piega per le vostre risorse.. peccato che questa persona è una che lavora, studia e si è integrata, mentre le vostre risorse no! questo sì che è razzismo!

Mii.

Oggi 24/03/2016

Un anno. E’ passato un anno e ancora mi manchi, ancora sento la tua mancanza, ancora mi sembra di sentirti correre, miagolare, mangiare, bere, saltare… ma poi non ti vedo, non ti sento e Tu non ci sei.

Mi manca tutto di quello che si faceva insieme, tutto di quello che eri, tutto di quello che ero insieme a te, mi manchi Tu.

Guardo gli oggetti che ti appartengono in casa, trovo ancora i tuoi peli in macchina, vedo i posti in cui andavamo in giro insieme, ma Tu non li usi più, Tu non li percorri più.

Vedo le tue foto sul mio cellulare, sul mio computer, su facebook e so che non potrò mai più fartene.

Passa il tempo, passano gli anni, i mesi e i giorni, le ore e i minuti e ogni secondo che passa non posso che pensare a te.

Grazie per tutto quello che mi hai dato, per tutto il tempo passato insieme, per tutti i fastidi e le gioie che mi hai dato, per i graffi, per le morsicature che mi hai procurato, spero che almeno in parte sia riuscito a darti quanto tu hai dato a me.

Mi manchi Mii.

 

Vecchio testo decicato alla sua morte, www.nasosan.it