Nasosan

Vai ai contenuti

Menu principale:

Adriana Lima
Altare, 24/03/2015
Mii, sei nata quando io praticamente stavo morendo, dopo pochissime settimane ci siamo incontrati e per me è stato subito Amore a prima vista.
Sei stata subito birbante e terribile, subito a farti sentire quando volevi qualcosa e a non accettare le cose come dovevano essere fatte.
Dopo qualche settimana però hai capito che le cose andavano fatte come ti si diceva di fare e hai accettato la cosa lo stesso anche se ti lamentavi.
Poi il primo problema, sei caduta dal davanzale mentre dormivi, per 3 giorni non ti ho più visto nonostante ti abbia cercato ovunque ad Altare, quando stavo per venirti a cercare nei boschi, ti ho trovato e ti ho riconosciuto subito!
Tu eri spaventatissima, chissà cosa avevi visto e sofferto in quei 3 giorni, e non ti sei fatta prendere...
Poi però seguendo il mio odore verso casa, la sera, sei tornata, io sento miagolare nel cortile del bar sotto casa e scendendo più velocemente che potevo ti sono venuto a cercare dentro il bar...
E tu mi sei letteralmente saltata addosso!
Poi la nostra vita è andata avanti senza altri problemi, ci siamo capiti sempre più, bastava un mio sguardo per farti capire cosa volevo e altrettanto per te nei miei confronti.
Una intesa perfetta.
Abbiamo cambiato casa, a te interessava solo che ci fossi io, non ti interessava i giochi o altre cose, solo che ci fossi io vicino a te.
Eravamo tanto in sintonia che potevamo andare per i boschi insieme, io seguivo te e tu seguivi me.
Abbiamo ricambiato un ultima volta casa, e per cercare di farti stare sempre meglio, ho cercato di trovarti una compagnia che ti restasse vicina quando io ero al lavoro.
Subito guerra...
Ma poi avete fatto quasi amicizia sino al 19 febbraio 2015, quando ti sei ammalata...
Ho capito subito che qualcosa non andava, e ti ho portato al più presto dal veterinario...
Abbiamo cercato di capire, abbiamo cercato di combattere, sino ad oggi, 24 marzo 2015, quando nonostante tutte le cure mediche e tutto il mio affetto, tu non reagivi più.
Il giorno prima non ti eri neppure accorta di me, non ci vedevi più, mi hai riconosciuto solo quando ho avvicinato il dito al tuo nasino...
Anche in quella occasione però non hai reagito bene.. e quando cercavamo di farti mangiare o di darti la medicina tu reagivi bruscamente...
Oggi invece, appena mi sono avvicinato tu hai reagito come se sapessi, ti sei subito strusciata contro la mia mano, contro la mia testa, hai cercato di alzarti e hai cercato di venirmi incontro per le coccole e io piangendo te le ho fatte sino a quando non ti sei
addormentata e te ne sei andata facendo le fusa...
Sei nata con la mia morte.. e mi hai permesso di andare avanti, eri l'unico motivo per lavorare, per tornare a casa, per pagare i debiti in maniera da poterti dare un futuro, eri l'unico motivo per vivere e ora non ci sei più...
Spero che tutto quello che ho fatto per te e con te sia stato utile a farti stare meglio e a darti gioia e felicità, perchè non ho avuto altro interesse nella vita.
Spero che tu non abbia sofferto in questi ultimi giorni più del necessario, io ho fatto quello che ho fatto solo per il tuo bene, avrei ucciso per te, avrei rubato per te, avrei fatto qualsiasi cosa per te...
Spero che tu ora stia meglio, che non soffra neppure un pochino, e che tu possa perdonarmi per quello che ho fatto di male anche inconsapevolmente e che tutte le volte che ti ho sgridata, che ti ho soffiato contro e che ti ho messa in castigo, tu ora capisca che l'ho fatto solo per il tuo bene, tutta la mia vita da quando tu sei nata è stata improntata al tuo benessere, alla tua gioia e alla tua felicità, e tu come nessun altro essere vivente nella mia vita hai contraccambiato, sempre, ogni giorno, anche nell'ultimo giorno della tua breve vita.
Mi venivi sempre, sin da piccola ad aspettare davanti alla porta di casa, dormivi con me, giocavi con me, vivevi insieme a me.
TI AMO MII! sarai sempre nel mio cuore e se potessi dare la mia vita per farti tornare indietro, lo farei subito, senza pensarci neppure un attimo!
TI AMO, buon viaggio!!!
NasoSan @ 2005 - 2019 v. 4.0
Torna ai contenuti | Torna al menu